| 

La primavera non sarà perfetta ma il romanzo sì

LA PRIMAVERA PERFETTA DI ENRICO BRIZZI

RECENSIONE DI BIANCA CASALE

Luca Fanti non avrebbe saputo dire qual era stato l’istante esatto in cui le cose avevano iniziato a mettersi male. Dopotutto era un uomo fortunato. Una moglie affascinante, due splendidi figli, un lavoro che in tanti gli invidiavano: fare il manager di suo fratello Olli, uno dei ciclisti più forti del mondo. Poi qualcosa aveva sbagliato, certo. Errori piccoli, ed errori grandi. E il castello delle sue certezze si era sgretolato. Il divorzio, gli alimenti impossibili da pagare, le accuse della figlia maggiore, perfino un processo per aggressione, una cosa ridicola, in fondo aveva solo tirato un pugno a un amico. Certo, con suo fratello l’aveva davvero fatta grossa…

recensione-di-Bianca-Casale

Radio Poderosa
Radio Poderosa
La primavera non sarà perfetta ma il romanzo sì
/

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.